Alghe marine per la cura degli animali domestici


La ricerca ha dimostrato che il progressivo inquinamento ambientale ed alimentare che accompagna e caratterizza la società industrializzata mette in crisi il sistema detossificante, dei nostri amici a quattro zampe producendo una diffusione di malattie cronico-degenerative, quali cancro, immunodeficienze, disfunzioni cognitive e la comparsa di sintomatologie difficilmente inquadrabili.

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (126)

I metalli tossici, mercurio, piombo, alluminio, cadmio, arsenico sono certamente i principali responsabili e purtroppo il loro ruolo non viene trattato dalla medicina ufficiale con il giusto interessamento.

I metalli tossici sono sostanze inquinanti che penetrano in maniera insidiosa nell’organismo attraverso cibi, acqua, aria atmosferica.

I metalli si accumulano lentamente e progressivamente negli organi (ossa, fegato, rene, SNC, tessuto adiposo) e nei tessuti dove svolgono la loro azione dannosa. L’eccesso di metalli nel corpo blocca l’attività di numerosi complessi enzimatici a molti e diversi livelli con conseguente danno metabolico ed energetico inducendo una vasta gamma di sintomi spesso di difficile interpretazione.

I principali metalli inquinanti sono:

– PIOMBO: Acqua e cibi contaminati (rilascio da contenitori per cibo, condotte inquinate )
La tossicità è legata alla sua azione inibitrice su molte attività enzimatiche, alle proprietà spasmogene sulla muscolatura liscia, sull’azione litica delle emazie circolanti, alla azione neurotossica

– MERCURIO: Le fonti sono soprattutto i VACCINI propinati ai poveri animali (cani, gatti, vacche, galline, conigli, pecore ecc) oltre ai pesci contaminati (Tonno, Salmone Pesce, Spada, ecc) inoculazione di vaccini in eccesso (ipervaccinazione). Il mercurio è strettamente collegato con qualsiasi malattia. È un potente neurotossico; il mercurio è particolarmente dannoso per il cervello in fase di sviluppo; il mercurio entra molto più facilmente nei tessuti cerebrali del cucciolo perché la barriera ematoencefalica non si è ancora completata; è stato dimostrato che cuccioli esposti al mercurio, diversamente da ciò che accade negli adulti, accumulano il mercurio soprattutto a livello cerebrale.

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-animali-metalli-inquinanti– ALLUMINIO: l’alluminio è il minerale più diffuso sulla superficie terrestre, ma non svolge alcuna funzione utile, ed e’ presente nei vaccini anche quelli per gli animali. E’ stata dimostrata la costante associazione di accumuli di alluminio in patologie caratterizzate da disturbi mentali quali disfunzioni cognitive, malattie da accumulo fenomeni degenerativi del SNC e del midollo spinale.
Per le sue caratteristiche l’alluminio viene oggi utilizzato per la produzione di stoviglie; rotoli e vaschette in alluminio per la conservazione e cottura dei cibi; lattine scatole.
L’Alluminio è presente anche in molti vaccini (come eccipiente e conservante), farmaci (antiacidi e antidiarroici), nell’acqua.

La ricerca scientifica ha dimostrato l’estrema pericolosità della esposizione cronica all’alluminio anche a basso dosaggio e soprattutto la costante associazione tra alluminio e patologie caratterizzate da disturbi neurologici nonche’ fenomeni degenerativi a carico del rene del fegato e delle ghiandole endocrine con disfunzioni ormonale Negli animali da esperimento iniettando microscopiche quantità di Alluminio in prossimità dell’ippocampo si ottiene un comportamento simile a quello della demenza umana.

L’Alluminio una volta penetrato nel nostro organismo inibisce gli enzimi destinati alla detossificazione e interferisce sulla funzione dei globuli rossi. Negli umani la detossificazione da alluminio ha dimostrato risultati per i malati di sclerosi multipla.

In campo veterinario la problematica dei metalli pesanti non e’ presa tanto in considerazione forse per interessi commerciali (Vaccini, Alimenti Industriali, Antiparassitari) ma come al solito c’e’ una piccola parte di veterinari entusiasti del proprio lavoro che con la Medicina Naturale cercano di risolvere questi problemi e di lavorarci sopra avvolte anche con brillanti risultati, purtroppo è una Medicina che non interessa all’Industria perche’ non da reddito, fa arricchire e molto spesso è scomoda.

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-animali-cibo-industrialeL’inquinamento dei metalli pesanti nel cibo industriale è un problema importantissimo; molte cosiddette Idiopatiche (non si conosce la causa) riconoscono in campo umano accumulo di Metalli Pesanti in soggetti particolarmente sensibili con fenomeni degenerativi ed infiammatori del tessuto nervoso. Le scatolette grazie all’acidità del cibo ed alle alte temperature vengono arricchite di metalli che provengono dall’involucro (lattina di alluminio).

Alcune ditte per porre rimedio a cio’ hanno rivestito con una pellicola l’interno della lattina per evitare questo passaggio. Come sempre ci sono Aziende serie cosiddette Olistiche che sono attente a queste problematiche adoperando cibo non contaminato ed involucri atossici,molto spesso solo le aziende meno pubblicizzate ma che lavorano con impegno e coscienza.

Se considerate l’uso quotidiano di una alimentazione industriale non attenta a questa problematica potete immaginare nell’arco degli anni l’accumulo di questi metalli nei vari tessuti con fenomeni degenerativi e disfunzioni immunitarie che con il tempo portano a lesioni gravi ed irreversibili.

L’insufficienza renale, gastriti, malattie intestinali disfunzioni cognitive, mielopatie degenerative, allergie, dermatiti, disfunzioni ghiandolari sono solo alcune delle possibili alterazioni che si collegano all’intossicazione da metalli pesanti.

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-animali-fitoterapiciPer porre rimedio all’accumulo di metalli c’e’ la anche e non solo, la Chelazione con EDTA, l’uso di Fitoterapici quali la Clorella, Minerali come la Zeolite e drenanti Fitoterapici ed Omotossicologici che favoriscono la mobilitazione e l’eliminazione dei metalli dai tessuti e poi la fuoriuscita dall’organismo.

E’ fondamentale durante la Chelazione che i metalli smobilitati da i depositi (nei vari organi) vengano incanalati attraverso gli organi deputati alla eliminazione, come il Rene ed l’Intestino con diuretici e drenanti altrimenti la Chelazione puo’ creare dei danni ancora piu’ seri per avere smosso i metalli da alcuni depositi e trasferendoli in altri distretti con un’aggravamento della sintomatologia.

L’esempio puo’ essere come una stanza con la polvere (i metalli) la chelazione smuove la polvere con la scopa, ma se non si aprono le finestre (organi deputati al drenaggio :rene intestino,polmone pelle) la polvere non esce e si deposita di nuovo nella stanza.

Prima ancora quindi di adoperare farmaci in maniera indiscriminata e’ bene soffermarsi su questi problemi cercando di adottare una sana alimentazione ed una buona integrazione al fine di tenere l’organismo efficiente e libero da tossine.

By Alessandro Prota (medico Veterinario)


separatore

erboristeria arcobaleno alghe marine bioceanI Prodotti della linea BIOCEAN vengono realizzati con polveri di alghe purissime, senza l’aggiunta di eccipienti o additivi di origine animale, coloranti e conservanti. Solo dove necessario aggiungiamo cellulosa (una fibra vegetale) e magnesio stearato (in misura inferiore allo 0,5%).

Si tratta di veri e propri alimenti concentrati che la Natura ci offre con estrema semplicità. Questi prodotti interpretano coerentemente il significato di Alimentazione Nutriceutica, ovvero il concetto di cibo come medicina: un’intuizione che risale ad Ippocrate e che giunge ai giorni nostri con la diffusione dei Cibi Funzionali.

La concentrazione di sali minerali, oligoelementi, vitamine, fibre, aminoacidi e acidi grassi essenziali, nelle alghe BIOCEAN è straordinariamente superiore rispetto ai normali alimenti di origine vegetale e animale. Il naturale bilanciamento di questi preziosi micronutrienti e la ridotta presenza calorica conseguente alla scarsità di quegli elementi di carattere prettamente quantitativo quali grassi saturi e zuccheri, completano il profilo di questi Cibi Funzionali che la natura ha generato in modo unico e irripetibile.

A differenza dei comuni integratori, assemblati liberamente ed arbitrariamente in laboratorio, le Alghe BIOCEAN esprimono, nella loro semplicità, tutta l’energia primordiale del mare in cui la vita ebbe origine. Ogni prodotto della linea BIOCEAN si caratterizza per un particolare profilo nutrizionale che ne determina le caratteristiche e le funzionalità.

Le alghe BIOCEAN agiscono sintomatologicamente e fisiologicamente su molti processi e aspetti dell’organismo. E’ possibile, nonché consigliabile assumere contemporaneamente, combinandole tra loro, due o tre differenti alghe BIOCEAN, per ottimizzare e sinergizzare l’efficacia dei prodotti.
Ogni Integratore della linea BIOCEAN si caratterizza per un particolare profilo nutrizionale che ne determina le caratteristiche e le funzionalità.

Per esprimere tutto il loro potenziale dovrebbero essere assunti con regolarità per cicli di durata variabile e nelle quantità suggerite nelle singole descrizioni.

E’ possibile, nonché consigliabile assumere contemporaneamente, combinandoli tra loro, due o tre differenti Integratori BIOCEAN, per ottimizzare e sinergizzare l’efficacia dei prodotti.

Le alghe marine vengono raccolte in Bretagna nell’area del Finisteré. Sono disidratare a bassa temperatura per preservare l’integrità dei micronutrienti. Rispondono ai requisiti disposti dal Bollettino Ufficiale del Ministero della Sanità Francese (n. 90/45 p. 103) del 28/11/90 e B.I.D. n. 2/98 p. 1.

La microalga Spirulina viene coltiva a Kona, un’assolata isola Hawaiana, nelle migliori condizioni ambientali e climatiche possibili. Viene disidratata con l’esclusivo processo Ocean Chill dryng che preserva i micronutrienti dall’ossidazione. Risponde ai requisiti igienico sanitari dell’FDA (Food and Drug Administration) statunitense.

La microalga Chlorella viene coltivata in Giappone, disidratata e resa digeribile al 99% grazie all’esclusivo processo Jet Spray dry Breacking cell. Risponde ai requisiti igienico sanitari del JHFA (Japan Healt Food & Nutrition food Assotiation).

I nostri prodotti:


Gli integratori alimentari della Linea Biocean sono tutti registrati e notificati al Ministero della Salute e rispettano le caratteristiche imposte dalla normativa vigente.

Laminaria digitata (kombu)
erboristeria arcobaleno alghe marine laminaria digitataE’ una grande alga bruna, particolarmente ricca in potassio ricca in potassio, laminarina e alginati, contiene importanti quantità di iodio. Se usata con regolarità riattiva il metabolismo, favorisce la circolazione sanguigna, regola le pressione arteriosa ed aiuta il drenaggio e la disintossicazione.
L’alga Laminaria digitata, grazie all’apporto di iodio, stimola l’attività della tiroide ed accelera il metabolismo.

E’ utile in caso di ipotiroidismo. Grazie alla presenza di potassio, laminarina e alginati, favorisce il drenaggio, il metabolismo dei lipidi ed il consumo energetico. E’ utile in caso di obesità, contro la cellulite, la ritenzione idrica e per disintossicare l’organismo. E’ considerata l’alga marina per eccellenza, per stimolare la vitalità e per sentirsi più leggeri, più in forma.

Undaria pinnatifida (Wakame)
erboristeria arcobaleno alghe marine undaria pinnatifidaE’ un’alga bruna particolarmente ricca in proteine, sali minerali, acido folico (vitamina B9), alginati. L’uso abituale dell’Alga favorisce la depurazione del fegato e dell’intestino e protegge lo stomaco da acidità, gastriti e ulcere.
I gel prodotti dagli alginati, di cui è naturalmente ricca, riducono l’acidità, proteggono le pareti gastriche infiammate, e contrastano i sintomi del reflusso gastro-esofageo.

Nella tradizione delle medicine orientali, l’alga è ben nota per le proprietà disintossicanti e depurative del fegato. Grazie alla presenza di fucoxantina e iodio, stimola il metabolismo e contribuisce all’eliminazione dell’adipe addominale.

Himanthalia elongata (Spaghetti di mare)
erboristeria arcobaleno alghe marine spaghetti di mareE’ un’Alga bruna particolarmente ricca in vitamina C (6 volte più delle arance), potassio e alginati. L’uso costante e regolare dell’Alga permette l’organismo di adattarsi più facilmente alle condizioni ambientali esterne (freddo, sforzi muscolari, ecc.). L’alga Himanthalia elongata aiuta a ridurre la ritenzione idrica, favorisce la disintossicazione e protegge lo stomaco dall’acidità. E’ un’alga adatta a tutti coloro che desiderano trarre il massimo beneficio da una dieta ipocalorica.

Svolge diverse funzioni: detossinante, drenante, antiossidante, riequilibrante del sistema immunitario. Agisce efficacemente contro la ritenzione idrica. Grazie alla presenza di fucoxantina e iodio, stimola il metabolismo e contribuisce al consumo dei depositi adiposi.

Palmaria palmata (Dulse)
erboristeria arcobaleno alghe marine dulseE’ un’Alga rossa che presenta un ideale equilibrio di nutrienti, tra cui ricordiamo la vitamina C, l’aminoacido lisina, il ferro, il potassio. Ha proprietà digestive ed è l’Alga ideale per integrare una dieta ipocalorica.
L’alga Palmaria palmata è particolarmente efficace contro i disturbi dello stress, grazie alla ricchezza in potassio, ferro, oligoelementi, vitamine del gruppo B e C; elementi che hanno un’azione ricostituente sul sistema nervoso e permettono all’organismo di adattarsi più facilmente alle variazioni climatiche e agli sforzi muscolari. E’ una valida alternativa agli integratori salini di sintesi e alle bevande isotoniche, per chi predilige un prodotto biodisponibile e naturale al 100%, in particolare per chi pratica sport come il ciclismo, il nuoto, la corsa, il tennis, il calcio, il basket, il volley, etc. Palmaria Palmata può anche essere considerata un’alga digestiva se assunta dopo i pasti, grazie alla presenza dell’aminoacido Lisina che favorisce le funzioni gastriche e digestive.

Porphyra umbilicalis (Nori)
erboristeria arcobaleno alghe marine nori porphyra umbilicalisE’ un’Alga rossa particolarmente ricca in proteine, ferro, omega 3, provitamina A. Un consumo costante e regolare dell’Alga favorisce la riduzione del colesterolo e dei trigliceridi nel sangue. I nutrienti di cui è composta conferiscono forza ed energia all’organismo. Porphyra Umbilicalis è un alga riequilibrante e ricostituente per il sistema nervoso centrale e periferico. Grazie all’apporto di presenza di omega 3, ferro, oligoelementi e proteine, permette all’organismo di ritrovare equilibrio ed energia e alla mente di ritrovare lucidità e armonia.
E’ indicata in gravidanza, durante l’allattamento ed è consigliata ai bambini. Gli acidi grassi essenziali EPA e DHA di cui è ricca possono favorire la riduzione dei livelli di trigliceridi e colesterolo.

Ulva lactuca (Lattuga di Mare)
erboristeria arcobaleno alghe marine lattuga di mareE’ un’Alga verde particolarmente ricca in calcio (30 volte più del latte) e magnesio, minerali indispensabili per prevenire la decalcificazione ossea. Regolano inoltre l’attività del cuore, dei muscoli del tessuto nervoso e facilitano l’assorbimento del ferro.
L’alga Ulva lactuca è un’alga che si caratterizza per una elevata e bilanciata presenza di calcio e magnesio biodisponibili, oligoelementi e vitamine del gruppo B.

Favorise la remineralizzazione ed il rilassamento del tessuto muscolare.
E’ utile contro le tensioni e i crampi muscolari. Agevola il il riequilibrio del tessuto nervoso svolgendo un’azione calmante, antidepressiva e favorendo il sonno. E’ utile come forma preventiva contro la decalcificazione ossea.

Chondrus crispus
erboristeria arcobaleno alghe marine chondrus crispusE’ un’alga rossa principalmente costituita da fibre igroscopiche: carraghenani che reidratandosi formano nell’intestino un densa massa gelatinosa che ha il potere di agire come sollievo alla costipazione (irregolarità intestinale), mantenendo sano e pulito il colon e contribuendo a ricreare una sana flora batterica intestinale.
L’alga Chondrus crispus, depura in profondità l’organismo, mantenendo l’intestino libero dalle tossine e dalle impurità.

La pulizia del colon avviene per trascinamento meccanico e per chelazione, processo che permette di eliminare anche isotopi radioattivi e metalli pesanti.

Lithothamnium calcareum 
erboristeria arcobaleno alghe marine lithothamnium calcareumE’ un’alga rossa costituita da un robusto tallo calcareo. Lithotamnium calcareum è un’alga estremamente ricca in Calcio, Magnesio, Silicio, in forma organica altamente biodisponibile. I sali minerali organici di cui l’alga Lithothamnium calcareum è costituita favoriscono la sintesi del collagene e dell’elastina e stimolano le cellule osteopoietiche, indispensabili per la formazione delle ossa, dei denti e per mantenere l’elasticità del tessuto connettivo.

E’ un alimento altamente alcalino che può ridurre l’acidità gastrica e può contrastare la fisiologica tendenza all’acidificazione dell’organismo.

Spirulina platensis
erboristeria arcobaleno alghe marine spirulina platensisSpirulina platensis è una microalga verde-azzurra lunga appena mezzo millimetro. L’alga Spirulina è una delle più antiche forme di vita. Essa ha iniziato a crescere sulla terra circa tre miliardi di anni fa. E’ una microalga ad altissimo contenuto di ferro, potassio, vitamina A e proteine.
Ottimo ricostituente naturale per bambini, anziani, vegetariani, studenti e atleti, o in periodo di sovraffaticamento.

Chlorella pirenoydosa
erboristeria arcobaleno alghe marine chlorella pirenoydosaE’ una microalga verde unicellulare di acqua dolce, che fu scoperta nel 1890 da un microbiologo olandese, osservando gli affascinanti laghi che diventavano di un verde intenso a causa della ricchezza di clorofilla dell’Alga. La forma della cellula è simile, per forma e per dimensioni a quella dei globuli rossi umani.
L’alga Clorella pyrenoidosa è una straordinaria fonte di sostanze vitali che permettono all’organismo di mantenersi giovane e tonico. E’ ricca in clorofilla, ferro, aminoacidi, omega 6, fattori della crescita.

Favorisce la produzione di cellule sane e di ormoni, risultando particolarmente utile per il ripristino del ciclo femminile: amenorrea e attenuando i disagi nella menopausa. Ha anche un elevato potere disintossicante, aiutando l’organismo ad eliminare i metalli pesanti e i pesticidi. Viene frequentemente usata per preservare l’organismo da contaminazioni da metalli pesanti dopo la rimozione delle amalgame dentarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *